MERCOLEDI 25 OTTOBRE 2017

Ore 9.30
Marcialonga per l’Unità d’Italia
Istituto professionale “G. Marconi”
partenza dalla villa comunale “I Mille”

GIOVEDI 26 OTTOBRE 2017

Ore 9.30 – 11.45
A scuola di pizza: lezione agli studenti delle classi quinte dell’Istituto Alberghiero del pluripremiato Franco Pepe, con presentazione in esclusiva della Pizza dell’Unità d’Italia. Lezione di cucina del territorio con lo chef Pietro Parisi
presso Istituto Alberghiero “G. Marconi”

Ore 9.45
Cerimonia per il 157° anniversario dell’incontro tra il Generale Giuseppe Garibaldi e il Re d’Italia Vittorio Emanuele II
alla presenza di autorità civili e militari regionali e nazionali, con Giuseppe Garibaldi e Franco Tamassia dell’Istituto di Studi Internazionali “G. Garibaldi”, e Sergio Rizzo, vice direttore “La Repubblica”
Celebrazione dello storico incontro tra Garibaldi e il Re d’Italia
Apertura con esecuzione musicale del Liceo Musicale “L. Da Vinci” di Vairano Patenora e lettura di brani da parte degli studenti delle scuole superiori

Interventi delle autorità
presso Taverna Catena

Ore 12.00
Franco Pepe presenta la Pizza dell’Unità d’Italia da lui creata, con piatti ideati da Pietro Parisi, con gli studenti dell’Istituto Alberghiero
presso Istituto Alberghiero “G. Marconi”

Ore 19.00
Concerto Orchestra liceo musicale “Leonardo Da Vinci” ed esibizione dell’organista Maria Teresa Roncone all’Organo a canne Mascioni, uno dei più grandi della Campania
presso Chiesa SS Cosma e Damiano

VENERDI 27 OTTOBRE 2017

Ore 10.00
Presentazione sede Istituto Studi Internazionali Giuseppe Garibaldi
Partecipano:
Giuseppe Garibaldi, Presidente dell’Istituto Internazionale di Studi “Giuseppe Garibaldi”
Franco Tamassia, Direttore dell’Istituto Internazionale di Studi “Giuseppe Garibaldi”
presso Biblioteca Comune di Vairano Patenora

Ore 11.00
Concerto studenti indirizzo musicale Scuola primaria “P. Geremia”
Istituto comprensivo “Garibaldi – Montalcini” – Vairano Patenora

Ore 15.00
Visita Guidata: C’era una volta Marzanello
Itinerario storico-culturale teatralizzato tra i luoghi simbolo del Medioevo di Vairano Patenora: Taverna della Catena – Chiesa di S. M. del Monte – Borgo di Marzanello Vecchio – Chiesa di San Nicola

Ore 18.00
Tavola rotonda per i 40 anni dalla fondazione della Pro loco Vairano Patenora
Pro Loco: opportunità e prospettive per lo sviluppo turistico locale”
Presentazione-degustazione prodotti del territorio a cura di Slow Food e Associazioni Api e Biodiversità di Terra di Lavoro
presso Casale Cantelmo

Ore 20.00
Esposizione prodotti medievali e degustazione prodotti tipici delle aziende del territorio
presso Casale Cantelmo

SABATO 28 OTTOBRE 2017

Ore 9.30
Mercatino Campagna Amica Alto Casertano
presso Piazzale Chiesa SS Cosma e Damiano

Ore 10.00
Lezione di cucina con lo chef Angelo Fabozzo
presso Istituto Alberghiero

Ore 10.30
Tavola rotonda “Unità d’Italia e Unione Europea alla verifica dei referendum per le autonomie”
presso l’Istituto Professionale “Guglielmo Marconi” – Ragioneria
Degustazione con lo chef Angelo Fabozzo
presso l’Istituto Alberghiero

Ore 15.00
Visita guidata per le vie del borgo
Itinerario storico-culturale teatralizzato tra i luoghi simbolo del Medioevo di Vairano Patenora: Taverna della Catena – Chiesa S.M. di Loreto – Porta Castello –Chiesa S. Tommaso – Porta di Mezzo – Villa Cirelli – Palazzo Ausiello – Chiesa S. Bartolomeo – Palazzo Broccoli-Vallante

Ore 18.00
Degustazione di salumi di Vairano Patenora con abbinamenti guidati vino-cibo
presso Locanda di Babalù

Ore 19.30
Incontro con l’artista Piero Mottola, “Dagli esperimenti Bello – Brutto alla Musica Relazionale – 1987 – 2017”
Degustazione dei Vini e Tartufo dell’Alto Casertano
Presso Auditorium centro parrocchiale (Vairano Scalo)

DOMENICA 29 OTTOBRE 2017

Ore 9.30
Mountain bike VolturnoItinerario in mountain bike attraverso i luoghi storici del territorio: Taverna Catena, Abbazia della Ferrara, Borgo Castello di Vairano Patenora, Borgo Marzanello a cura dell’Associazione Mbt&Trekking di Vairano Patenora

Ore 12.30
Aperitivo glocal
Con la gastronomia d’eccellenza del territorio presentata da Anna Zeppetella, dirigente Slow Food Volturno
presso Vecchia Corte
Direzione artistica Dante Stefano Del Vecchio

Close Menu